6 Cose per la cura dei capelli maltrattati che devi conoscere

Avere una cura dei capelli maltrattati è alla base per eliminare la debolezza e porosità che si genera con l’uso scorretto degli strumenti per imbellire la tua chioma. Tieni presente che tutto quello che fai per recuperarli sarà a favore di capelli setosi, brillanti e soprattutto, folti. Si deve avere una routine intensiva di bellezza per ripristinare le punte e la struttura capillare, da questo dipende la vita salutare dei tuoi capelli in maniera continua.

Probabilmente sei aggiornato sul fatto che una delle cose che funzionano come pilastro per capelli lucenti e setosi ha la radice nel mangiare alimenti che evitano che i follicoli pelosi si tappino e il pelo possa nascere liberamente e senza rimanere chiuso il suo foro di uscita. L’alimentazione a base di vitamine, minerali, aminoacidi e proteine mantiene la salute della struttura capillare in maniera efficace. Affinché un capello nasca con vitalità e forza, devi compiere i principi di “0 stress” “pulizia profonda” “protezione totale”. Se riesci a compiere fedelmente queste 3 cose starai vincendo la battaglia al deterioramento continuo dei capelli.

3 Consigli per l’immediata cura dei capelli

Se sei entrato in una fase di emergenza con i tuoi capelli, è il momento di seguire i consigli che stiamo per darti, che ripristineranno i tuoi capelli in maniera immediata:cura dei capelli fai da te

  • Vai da un parrucchiere e considera di fare un taglio di capelli che elimini le punte rovinate. Questo elimina la secchezza più profonda ed evita che il capello di veda come se fosse paglia. È il primo passaggio e uno dei consigli più usati per la cura dei capelli maltrattati quando sei in S.O.S.
  • Applica un idratante a base di prodotti naturali, mettendo creme che contendono acidi grassi, oli naturali e oligoelementi che attivano la rigenerazione cellulare delle punte maltrattate.
  • Evita l’uso della piastra per asciugare i capelli per almeno 15 giorni, per fare l’opportunità al capello di riprendersi da tutto questo spreco capillare.

6 Cose importanti da seguire per ripristinare i tuoi capelli

Per ripristinare i capelli maltrattati devono essere fatte alcune cose importanti che eliminino la porosità, la secchezza e la mancanza di brillantezza. Quindi prendi nota per migliorare l’apparenza dei tuoi capelli con questi consigli:

  • Mangiare alimenti che contengono biotina è una delle cose che devi tenere molto in considerazione se vuoi riportare la lucentezza ai tuoi capelli. Sono alimenti che contengono proteine come il fegato di manzo, le uova, le carni magre.
  • Non usare tinte o prodotti chimici per un mese, per dare un respiro e un recupero assoluto alla tua chioma.
  • Usa una crema ammorbidente prima di lavare i tuoi capelli con shampoo affinché gli agenti chimici non danneggino la struttura capillare.
  • Utilizza olio di oliva o di mandorle in tutta la chioma applicandoli dalla radice per circa 15 minuti prima di lavare i capelli.
  • Metti nel risciacquo un’infusione di rosmarino che dovrai massaggiare dal cuoi capelluto quando lo applichi.
  • Usa maschere o creme a base di avocado, maionese, olio di mandorle e miele per idratare profondamente il capello.

Quando sei decisa a recuperare i tuoi capelli maltrattati realizza ognuna di queste cose per la cura dei capelli giornalmente per mantenerli brillanti, puliti e folti.

Leave a Reply